Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

Rivestimenti Ceramici

Descrizione

I rivestimenti ceramici sono costituiti da depositi di ossidi di metalli ad elevata purezza e vengono realizzati mediante tecnica Air Plasma Spray (APS) tradizionale o di nuova generazione. Sono molto inerti chimicamente e presentano un punto di fusione molto elevato. Questi fattori li rendono utilizzabili anche in ambienti aggressivi o ad alte temperature.

 

Alcuni esempi di rivestimenti ceramici sono:

Ossido di Cromo (Cr2O3);

YSZ (Yttria Stabilized Zirconia ZrO3-Y2O3);

Ossido di Alluminio puro (Al2O3) oppure addizionato con biossido di Titanio (Al2O3-TiO2);

 

Gli impieghi di questi rivestimenti sono ad esempio:

Riporti antiusura in particolare per l'usura da strisciamento e in presenza di guarnizioni rotanti;

 

Isolamento elettrico anche ad alte temperature;

 

Barriera termica anche ad altissime temperature con un considerevole abbattimento del trasferimento di calore;