Cerca nel Sito

Attualmente sei su:

Plastificazione Rilsan

La plastificazione Rilsan è uno dei fiori all'occhiello della gamma di servizi proposti da Zocca Officine Meccaniche Srl. I rivestimenti Rilsan hanno il pregio di poter essere applicati su qualunque pezzo metallico, a patto che esso sia in grado di resistere alla temperatura necessaria per il processo applicativo senza esserne alterato. La cosiddetta Rilsanizzazione consiste nell'applicare - o, per meglio dire, depositare - sulla superficie del metallo che deve essere protetto una pellicola di Rilsan con spessori fino ai 500 µm. A seconda del pezzo da rivestire, si ricorre a una tecnica differente: può trattarsi di applicazione elettrostatica, o di immersione in letto fluido.


La plastificazione Rilsan si basa su una polvere che viene realizzata da una materia prima, il Ricinus Communis, di origine vegetale: si tratta, molto semplicemente, dell'olio di ricino, che viene coltivato in particolar modo nelle zone tropicali. Sono tanti i vantaggi offerti dalle polveri Rilsan, che si fanno apprezzare per la capacità di non inquinare gli ambienti di lavoro: esse, infatti, non liberano alcuna sostanza tossica né sprigionano sostanze di altro tipo, inquinanti o caratterizzate da un cattivo odore. Le applicazioni sono varie, anche perché sono molte le proprietà garantite da questa soluzione.


Si ricorre alla plastificazione Rilsan, infatti, perché essa garantisce una ridotta superficie di attrito, vanta una flessibilità ottima, ha buone proprietà igieniche, presenta una superficie calda e liscia al tatto, è resistente agli agenti chimici e favorisce l'isolamento elettrico. Non solo: i rivestimenti Rilsan sono anche resistenti alla corrosione, all'abrasione, agli urti e all'usura, e sono compatibili con i prodotti alimentari, anche perché generano un ambiente che è ostile alla proliferazione e allo sviluppo dei batteri. Questi rivestimenti possono essere usati, tra l'altro, per gli accessori impiegati per il trasporto di acqua potabile.